Liceo Scienze Applicate

Novità e caratteristiche

Il segno distintivo dei licei?
Una formazione culturale di base per così dire a banda larga, propedeutica alla continuazione degli studi e idonea a favorire l’ingresso nel mondo del lavoro. Tutti i licei hanno la durata di cinque anni e sono suddivisi in due bienni e in un quinto anno, al termine del quale gli studenti sostengono l’esame di Stato, utile al proseguimento degli studi in qualunque facoltà universitaria. Il quinto anno è anche finalizzato ad un migliore raccordo tra la scuola e l’istruzione superiore e alla preparazione all’inserimento nella vita lavorativa.
Il Liceo Scientifico Opzione Scienze Applicate si inserisce nel novero dei percorsi liceali della nuova Riforma. L’impianto curricolare persegue un profilo culturale alto: i valori che lo ispirano sono quelli della civiltà occidentale nelle sue differenti componenti scientifica, umanistica, storico-filosofica. L’anima formativa del percorso si struttura attorno ad un asse culturale preciso, quello scientifico. Il metodo scientifico, specie in quanto affiancato all’attività laboratoriale, offre risorse conoscitive profonde, particolarmente adatte ad alimentare razionalità critica e culturale, in un orizzonte contemporaneo spesso vulnerato dalla semplificazione e dalla banalizzazione della conoscenza. Anche le discipline dell’area umanistica e filosofica, attraverso le loro categorie di pensiero, contribuiscono alla costruzione rigorosa dei linguaggi dell’universo della parola scritta, parlata e pensata. La durata quinquennale del corso di lingua inglese offre al liceale gli strumenti necessari al dialogo con il mondo
Altri particolari della riforma sono:

  • una solida preparazione culturale in campo letterario, storico e filosofico (Lingua e letteratura italiana, Storia, Geografia, Filosofia);
  • un approfondito studio della lingua straniera (Inglese);
  • una preparazione scientifica completa e aperta alle nuove tecnologie (Matematica, Fisica, Scienze della Terra, Biologia, Chimica, Informatica, Disegno e storia dell'arte);
  • un'attività sperimentale assidua, che si avvale del patrimonio di laboratori e di “didattica laboratoriale” presenti nell'Istituto.

Il corso ha durata di 5 anni, e si conclude con l’Esame di stato che rilascia la MATURITA’ SCIENTIFICA.
Il percorso persegue un profilo di competenza adatto alla prosecuzione degli studi all’Università.
Il diplomato del Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate ha un futuro:

  • in studi universitari in qualsiasi facoltà, con propensione per tutta l'area scientifico/tecnologica (ingegneria, fisica, matematica, chimica, biologia, informatica, architettura, medicina, …);
  • nei percorsi di istruzione e formazione tecnica superiore;
  • nell'accesso a concorsi in enti pubblici e privati in cui si richiede una valida preparazione generale;
  • in attività produttive, direttamente o attraverso corsi di formazione post-diploma.